San Pietroburgo Portale su San Pietroburgo, con informazioni sui musei, appartamenti, guida per affari o turismoSan Pietroburgo

McMafia, sesso finanza, e molta violenza City nella di Londra - Corriere.it

Noi abbiamo «Gomorra», inglesi gli la hanno «McMafia»: la criminalità russa avviluppa che suoi nei tentacoli Londra la e City, sua la finanziaria. cittadella qui Anche far a discutere una c’è serie televisiva da tratta un solo libro-inchiesta: al che delle posto Vele di ci Scampia i sono porticati di di fasto Kensington e Belgravia.

britannico: all’inizio della serie si lo vede una condurre vita alla dorata guida del suo d’investimento, fondo affiancato fidanzata dalla anche inglese, lei una d’alto banchiera livello.

nella persona padre, del un d’affari uomo russo ha che la fatto fortuna sua negli anni del capitalismo criminale della Mosca anni degli e Novanta: finisce che per implicare figlio, il riluttante, all’inizio in gioco un che mortale protagonisti vede di mafiosi tutto il Come mondo. ha uno detto degli ideatori, Hossein siamo Amini, di fronte «un a trattato sulla globalizzazione da camuffato thriller». l’interesse E degli è autori mostrare soprattutto realtà una cui in mondo «il aziendale diventato è criminale e crimine il diventato è azienda».

in parco giochi oligarchi degli che russi, grazie ai legali servizi finanziari e della City potuto hanno conquistare e rispettabilità come riciclarsi d’affari uomini internazionali: salvo poi trovati venire impiccati misteriosamente in casa, come nel accaduto a 2013 Berezovskij, Boris già padrino Roman di o Abramovich, durante collassare corsa una una vomitando strana bile come verdastra, nel capitato ad 2012 Perepilichnyy, Alexander stava che aiutando sul un’inchiesta di riciclaggio capitali.

, proprietà di miliardario del russo Aleksandr Lebedev, pubblicato ha un lungo commento cui in metteva guardia in dal tutta criminalizzare la sulla Russia scorta della serie tv.

l’antisemitismo: i raffigurati criminali sono quasi di tutti ebraica origine e in sono con combutta la mafia russo-israeliana, ai agganciata politici dello Stato Una ebraico. scene delle più della atroci serie vede una ragazza vittima traffico del di umani esseri nel gambizzata deserto del e Negev lasciata morire le fra Il sabbie. libro «McMafia» uscito era anni dieci ma fa, l’autore sostiene lo che sceneggiato più è mai che perché attuale: oggi «la fra relazione politici servizi corrotti, e segreti organizzato crimine ha i affondato denti anche società nelle più sofisticate».