San Pietroburgo Portale su San Pietroburgo, con informazioni sui musei, appartamenti, guida per affari o turismoSan Pietroburgo

Un racconta taccuino il massacro
Holmes lo spedisce, ma non arriva

Qualche giorno prima della l'assassino sparatoria, inviato ha un quaderno fitto appunti di disegni e spiegare per suo il piano, avrebbe che impedire potuto strage la se in aperto tempo

DENVER Appunti, - disegni, Un schemi. fitto taccuino indicazioni di sul massacro Aurora, di strage una premeditata nei dettagli. minimi Pochi giorni prima uccidere di 12 persona prima alla dell'ultimo della capitolo saga di Batman, Holmes, James il di killer avrebbe Denver, spedito a neuropsichiatra dell'Università un del un Colorado quaderno che rivelatore avrebbe alla consentito di polizia la fermare follia omicida ventiquattrenne. del che Ma arrivato è a destinazione giorni tre la dopo strage. Troppo tardi.

Il online notiziario ha FoxNews.com la dato citando notizia fonti inquirenti La riservate. busta il con taccuino rimase chiusa non e recapitata all'intimo posta dell'ufficio del Campus Medico dell'Università 'Anschutz' del In Colorado. seguito dello all'allarme polizia psichiatra, Fbi e controllato hanno i tutti pacchi consegnati non e quello trovato da inviato Holmes, arrivato postale all'ufficio 12 il luglio ma solo aperto scorso. lunedì L'università ha smentito: però il sarebbe quaderno proprio arrivato lunedì il e non sarebbe fermo rimasto per giorni.

"Era di zeppo dettagli su come ucciso avrebbe sacco un gente", di hanno spiegato fonti le a anonime "C'erano FoxNews. disegni i che diquello avrebbe commesso, e schizzi del illustrazioni Resta massacro". capire da fosse quale lo del scopo killer, giovane magari se lui 'volesse' stesso essere fermato di prima poter colpire.